Usa 2016: Kasich non molla

Nonostante pressioni, anche dal partito repubblicano

(ANSA) - NEW YORK, 24 MAR - John Kasich rifiuta di abbandonare la corsa alla Casa Bianca nonostante le crescenti pressioni, anche del partito repubblicano che teme una dispersione dei voti con Ted Cruz a vantaggio di Donald Trump.
    Il governatore dell'Ohio resiste e ritiene di essere l'opzione migliore per fermare il magnate immobiliare. Se lascio, Trump conquisterà la nomination. Non ritengo che Cruz possa vincere negli stati orientali", afferma Kasich.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA