Usa: omaggio Obama a Nancy Reagan

Ridefinì il ruolo di first lady. "Persa un'icona americana"

(ANSA) - WASHINGTON, 12 MAR - "Abbiamo perso un'icona americana e una delle figure più influenti della sua epoca": il presidente Usa Barack Obama ha voluto dedicare il suo discorso settimanale alla vita e all'eredità dell'ex first lady Nancy Reagan, di cui ieri sono stati celebrati i funerali. "Come presidente, so quanto è importante avere un partner forte, e il presidente Reagan è stato fortunato come me", ha esordito. Poi ha riconosciuto che Nancy Reagan "ha ridefinito il ruolo della First lady degli Stati Uniti", aggiungendo al ruolo di "consigliera fidata" del marito e di "elegante padrona di casa della nostra nazione" quello di "appassionata sostenitrice" di molte cause sociali e sanitarie: dalla lotta contro droga e alcol al supporto dei veterani, dalla promozione della mammografia dopo la sua battaglia contro il cancro al seno a quella della ricerca su cellule staminali e Alzheimer. Infine ha rievocato la sua professione di attrice e, fuori degli schermi, il ruolo avuto nella "vera storia d'amore hollywoodiana" con il marito.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA