Usa: sparatoria a Pittsburgh, 5 morti

Almeno due uomini armati hanno fatto irruzione in una casa durante una festa e hanno aperto il fuoco

Due uomini versano in condizioni critiche in ospedale dopo la strage di ieri sera durante una festa nel giardino di un'abitazione alla periferia di Pittsburgh, in Pennsylvania, in cui sono rimaste uccise cinque persone, di cui quattro donne. Una terza persona rimasta ferita, una donna, è in condizioni stabili. Il capo della polizia della contea di Allegheny, Andrew Schurman, ha confermato che a sparare sono stati almeno due killer - da quanto risulta dai tipi di bossoli trovati a terra - ed ha indicato che l'attacco é avvenuto poco prima delle 23.00 locali di ieri (le 5:00 in Italia). I responsabili, ha aggiunto, sono fuggiti a piedi e sono tuttora ricercati. Quattro delle vittime sono state trovate sulla veranda posteriore della casa presa di mira, mentre la quinta é morta in ospedale.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA