80% americani pronti a donna presidente

Ma solo per 31% e' la priorita'

 L'80% degli americani ritiene che gli Stati Uniti siano pronti per avere un presidente donna.
    E' quanto emerge da un recente sondaggio condotto dalla Cnn/Orc, segnalando tuttavia che soltanto il 31% degli interpellati pensa che eleggere una donna alla Casa Bianca sia una priorita'.
    Otto su 10 americani sono quindi pronti ad eleggere una donna presidente, leggermente in crescita rispetto alla campagna delle primarie nel 2008 quando pure Hillary Clinton era candidata alla nomination democratica, mentre nel 2006 soltanto il 60% affermava di volere una donna presidente.
    E come a confermare gli stereotipi delle donne che non fanno squadra tra loro, sarebbero ad oggi le americane quelle meno inclini ad avere una presidente donna: il 76% si dice favorevole rispetto all'83% degli uomini.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA