Michigan, salva ragazzina data per morta

Bilancio vittime rivisto a sei morti, non sette

(ANSA) - ROMA, 21 FEB - E' di 6 morti, e non 7, il bilancio della serie di sparatorie che la notte scorsa ha insanguinato la cittadina di Kalamazoo, in Michigan. Lo ha reso noto il procuratore della contea di Kalamazoo, precisando che una ragazzina di 14 anni data per morta è in realtà ancora viva, seppur "gravemente ferita".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA