Trump, il Papa? 'a wonderful guy'

'Pronto ad incontrarlo, quando vuole'

(ANSA) - WASHINGTON, 19 FEB - Il Papa? "A wonderful guy" (una persona meravigliosa): Donald Trump, l'outsider repubblicano per la Casa Bianca, smorza i toni della polemica dopo che ieri il Papa lo aveva 'scomunicato' sostenendo che "non e' cristiano" chi vuole costruire muri, come quello che il magnate vuole erigere al confine col Messico. E, secondo la Cnn, si dice pronto ad incontrarlo "quando vuole", ribadendo che a suo avviso non si tratta di una 'battaglia': "penso che (il pontefice, ndr) abbia detto qualcosa di molto più soft di quello riportato inizialmente dai media", ha sottolineato.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA