Usa: via libera Obama a prima fabbrica americana a Cuba

Per la prima volta in 50 anni. Via libera a due ex ingegneri software per realizzare un impianto per la costruzione di 1.000 piccoli trattori l'anno al massimo

(ANSA) - NEW YORK, 15 FEB - L'amministrazione del presidente Usa Barack Obama approva, per la prima volta in 50 anni, la costruzione della prima fabbrica americana a Cuba. Il via libera è stato concesso a due ex ingegneri software per realizzare un impianto per la costruzione di fino a 1.000 piccoli trattori l'anno. L'annuncio precede la firma dell'accordo fra i due paesi per consentire voli commerciali, attesa per martedì. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA