Terremoti: potente scossa 7.1 in Alaska

Nel sud, 100 km da Anchorage

 Una forte scossa di magnitudo 7.1 è stata avvertita nell'Alaska meridionale. Lo riporta l'Istituto geologico americano Usgs L'epicentro del sisma si è originato ad una distanza di un centinaio di chilometri dal piccolo paese di Anchorage che ospita quasi 2.000 abitanti. L'ipocentro del terremoto è stato localizzato a circa 100 chilometri di profondità.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA