Usa, tempesta neve uccide 35 mila mucche

Nella regione si produce 10% del latte di tutti gli Stati Uniti

La tempesta di neve che ha colpito il Texas e il New Mexico durante l'ultima settimana di dicembre ha causato la morte di oltre 35 mila mucche. Lo affermano i media statunitensi. La regione, dove si produce il 10% del latte degli Stati Uniti, non è estranea alle bufere invernali, ma il vento forte e la quantità di neve scesa hanno superato anche le previsioni peggiori. Oltre agli animali già morti, inoltre, tanti altri hanno sviluppato i sintomi del congelamento e potrebbero non sopravvivere.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA