Rapporto torture Cia, Usa teme violenze

Attesa diffusione a giorni, personale Usa all'estero in allerta

(ANSA) - NEW YORK, 8 DIC - Ambasciate e postazioni militari degli Usa nel mondo stano rafforzando la sicurezza in vista della pubblicazione di un rapporto potenzialmente esplosivo sulle tecniche di interrogatorio della Cia dopo l'11 settembre 2001. Il rapporto dovrebbe essere reso noto dal Senato nei prossimi giorni. L'amministrazione Obama è favorevole alla pubblicazione, ma il segretario di Stato John Kerry avrebbe chiesto alla commissione intelligence del Senato di ripensare i tempi della diffusione.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA