California,verso stop sacchetti plastica

Governatore Brown firmerà legge approvata da Parlamento Stato

Il governatore della California, Jerry Brown, ha detto ieri sera che approverà una legge che vieta l'utilizzo dei sacchetti di plastica usa e getta: lo Stato americano diventerà cosi' il primo nel Paese a metterli al bando.

Il Parlamento della California ha approvato un disegno di legge in questo senso venerdì scorso, ricorda la stampa americana, e adesso serve la firma di Brown affinchè la legge possa entrare in vigore. "Sì, probabilmente lo firmerò", ha detto il governatore Democratico durante un dibattito tv con il rivale Repubblicano, Neel Kashkari, alle lezioni del prossimo 4 novembre. "E vi dirò perchè lo firmerò: ci sono circa 50 città con i rispettivi divieti sull'uso dei sacchetti di plastica e questo sta causando molta confusione", ha detto il governatore, citato dal Los Angeles Times ed altri media.

Già nel 2010 l'allora governatore della California, Arnold Schwarzenegger, voleva mettere al bando i sacchetti e un disegno di legge era stato approvato alla Camera, ma poi il Senato dello Stato aveva bocciato la misura. Secondo l'attuale disegno di legge, i sacchetti di plastica scompariranno dai supermercati e dalle farmacie dall'1 luglio 2015, mentre gli alimentari aperti 24 ore ed i negozi di bevande alcoliche potranno tenerli fino all'1 luglio 2016. La legge permetterebbe ai negozianti di far pagare 10 centesimi l'uno i sacchetti di carta o di plastica riciclabile.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA