Siria condanna Trump su Golan

'Le alture sono e rimarranno siriane'

(ANSA) - BEIRUT, 22 MAR - La Siria denuncia con forza le dichiarazioni del presidente Usa Donald Trump circa la volontà americana di riconoscere l'annessione israeliana delle Alture del Golan. Lo riferisce l'agenzia governativa Sana, che cita un comunicato del ministero degli Esteri di Damasco. "Le dichiarazioni di Trump - si afferma - non cambiano la verità, perché il Golan è e rimarrà siriano". La Siria ha denunciato le affermazioni di Trump come "una violazione delle risoluzioni internazionali" circa l'illegittimità della presenza israeliana.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA