Gaza: adolescenti uccisi, Israele indaga

Fonti mediche, 174 uccisi sul confine dal marzo scorso

(ANSAmed) - TEL AVIV, 9 SET - Le autorità militari israeliane hanno aperto un'inchiesta per verificare le circostanze della morte di due adolescenti palestinesi - Ahmed Masbah Abi Tyur (16) e Billal Hafaja (17) - colpiti venerdì dal fuoco di tiratori scelti dell'esercito durante dimostrazioni avvenute a ridosso della linea di demarcazione fra Gaza ed Israele. Ieri nelle reti sociali è stato diffuso un breve filmato che mostra Abu Tyur mentre lancia sassi in direzione dei soldati, tenendosi tuttavia a distanza dai reticolati di confine. Dopo alcuni istanti è ripreso mentre viene colpito da un proiettile israeliano, risultato mortale. Secondo le stime delle autorità mediche di Gaza dall'inizio delle manifestazioni settimanali contro il blocco della Striscia, nel marzo scorso, fino ad oggi 174 palestinesi sono rimasti uccisi negli incidenti avvenuti lungo la linea di confine. Dirigenti di Hamas hanno avvertito ieri che quelle manifestazioni sono destinate a proseguire ''fino alla rimozione definitiva del blocco''.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA