Gaza, 2 palestinesi uccisi, 525 feriti

Comitato organizzatore dichiara conclusa la manifestazione

(ANSAmed) - TEL AVIV, 8 GIU - Due dimostranti palestinesi sono stati uccisi durante gli scontri con l'esercito israeliano lungo il confine tra lo stato ebraico e Gaza. Lo dicono i media palestinesi che parlano anche di 525 feriti, 80 dei quali colpiti "da proiettili veri". I due uccisi sono, uno vicino a Khan Jounes nel sud della Striscia e l'altro a Jabaliya a nord di Gaza City. Il Comitato organizzatore - sempre secondo i media palestinesi - ha dichiarato conclusa la 'Marcia del Ritorno' di oggi legata alla 'Giornata per Gerusalemme".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA