Siria: navi russe con mezzi verso Tartus

Media, passata dal Bosforo con veicoli corazzati e combattimento

(ANSA) - ISTANBUL, 16 APR - La nave militare da sbarco russa Orsk ha attraversato nelle scorse ore lo stretto del Bosforo per dirigersi alla base di Mosca nel porto siriano di Tartus. Lo riferiscono media locali, mostrando alcune immagini dell'imbarcazione pesante in navigazione nei pressi di Istanbul e diretta verso il Mediterraneo orientale. Il mezzo, parte della Flotta russa del Mar Nero, trasporterebbe mezzi corazzati BTR-80, veicoli da combattimento GAZ Tigr e autocarri dell'esercito. Non risultano al momento conferme ufficiali dalla Difesa di Mosca di questo ulteriore rafforzamento delle forniture militari in Siria.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA