Isis: Site, in video bambini 'giustiziano' prigionieri

Sono cinque bambini stranieri e cinque condannati

ROMA - In un nuovo video dell'Isis diffuso da Raqqa, si possono vedere bambini stranieri che 'giustiziano' prigionieri. Lo riferisce il via Twitter Site, sito che monitora l'attività jihadista online. Si tratta di un bambino britannico, uno egiziano, uno curdo, uno tunisino e uno uzbeko, scrive la stessa fonte che pubblica un foto in cui si vedono dei ragazzini in tuta mimetica con le pistole in pugno sollevate al cielo e con davanti a loro cinque prigionieri in ginocchio che indossano la tuta arancione dei prigionieri dell'Isis   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA