Siria:ong,65 morti in scontri Isis-curdi

Aerei Coalizione hanno compiuto dieci raid

(ANSA) - BEIRUT, 27 FEB - Almeno 45 miliziani dell'Isis e 20 delle formazioni curde dell'Ypg sono morti oggi nei combattimenti avvenuti a Tal Abyad, città a nord di Raqqa verso la frontiera con la Turchia, che i jihadisti dello Stato islamico hanno cercato di conquistare sottraendola al controllo dei curdi. Lo afferma l'Osservatorio nazionale per i diritti umani (Ondus). Secondo la stessa fonte, gli aerei della Coalizione internazionale a guida americana hanno compiuto dieci raid a sostegno delle forze curde.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA