Siria: Msf, dispersi 8 membri staff

'Ospedale colpito quattro volte in due attacchi ravvicinati'

(ANSA) - ROMA, 15 FEB - L'ospedale è stato colpito quattro volte in due serie di almeno due attacchi a distanza di pochi minuti l'uno dall'altro e di almeno otto membri dello staff non si hanno notizie: è quanto rende noto Medici senza frontiere, a proposito della struttura sanitaria che gestisce nella provincia di Idlib, nel nord della Siria, distrutta stamani in un attacco.
    Msf sta supportando l'ospedale da settembre 2015 e ne ha coperto tutti i bisogni comprese le forniture mediche e i costi di gestione.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA