Siria: Msf, 5 morti fame a Madaya

Da lunedì scorso. 35 decessi da inizio dicembre

Cinque civili sono morti di fame a Madaya anche dopo l'arrivo dei primi aiuti umanitari, lunedì scorso. Lo afferma in una nota Medici senza Frontiere (Msf), sottolineando che dall'inizio di dicembre i decessi sono stati in tutto 35. Msf aggiunge che 18 persone rischiano di morire anch'esse di fame se non verranno immediatamente evacuate per essere sottoposte a cure appropriate.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA