Ban, affamare civili Madaya è un crimine

Consiglio Sicurezza mostrato volontà trovare soluzione politica

(ANSA) - NEW YORK, 14 GEN - "Affamare i civili e' un crimine di guerra": lo ha detto il segretario generale dell'Onu, Ban Ki-moon, parlando ai giornalisti al Palazzo di Vetro sulla situazione a Madaya, in Siria. "Il Consiglio di Sicurezza lo scorso dicembre ha adottato una risoluzione con la quale ha mostrato la sua volonta' di arrivare ad una soluzione politica nel Paese", ha detto, ribadendo che "in parallelo con il processo politico si deve affrontare quello della distribuzione degli aiuti umanitari".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA