Isis:re Giordania, terza guerra mondiale

A Washington da Obama incassa un aumento degli aiuti Usa

(ANSA) - NEW YORK, 5 DIC - "La terza guerra mondiale": cosi' il re di Giordania Abdullah, nel corso dell'incontro alla Casa Bianca col presidente Usa Barack Obama, ha definito la lotta contro i jihadisti dell'Isis.
    Obama ha annunciato che il sostegno Usa al Paese mediorientale da parte degli Usa aumenterà a un miliardo di dollari l'anno, contro gli attuali 660 milioni.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA