Merkel contro riconoscimento Palestina

Non fa procedere verso soluzione dei due Stati. Meglio dialogo

"Un riconoscimento unilaterale dello Stato palestinese non ci porta avanti sulla strada della soluzione dei due Stati": è quanto ha sostenuto venerdì la cancelliera tedesca Angela Merkel in conferenza stampa con il premier belga Michel a Berlino, prendendo le distanze dall'atteggiamento di governi e parlamenti di altri Paesi dell'Ue. Per Merkel è meglio concentrare per ora gli sforzi di pace nel cercare di far procedere il dialogo tra israeliani e palestinesi.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA