Mo: Netanyahu, no a discriminazioni

Non c'è posto per le discriminazioni contro gli arabi-israeliani

(ANSA) - TEL AVIV, 20 NOV - "Non c'è posto per le discriminazioni contro gli arabi-israeliani". Lo ha detto, citato dal Jerusalem Post, il premier Benyamin Netanyahu. "Non dobbiamo discriminare un'intera popolazione - ha detto Netanyahu - a causa di una piccola minoranza violenta. La vasta maggioranza dei cittadini arabi-israeliani rispetta la legge, mentre noi agiamo risolutamente contro chi la infrange".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA