Egitto: jihadisti rivendicano attentato

Contro università a sud del Cairo, sei agenti feriti

(ANSA) - ROMA, 20 NOV - Il gruppo jihadista 'i soldati d'Egitto' (Ajnad Misr), ha rivendicato l'attentato di stamani all'università di Helwan, a sud del Cairo. Sei gli agenti rimasti feriti. In un comunicato citato dal Site, il gruppo invita a colpire i servizi amministrativi e quelli delle compagnie private incaricate di garantire la sicurezza interna degli Atenei. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA