Siria:1429 uccisi da boia Isis in 5 mesi

Da proclamazione del 'Califfato'. Tra vittime 879 civili

(ANSA) - BEIRUT, 18 NOV - Sono 1.429, in maggioranza civili, le persone vittime di 'esecuzioni' capitali dell'Isis in Siria negli ultimi cinque mesi, dalla proclamazione cioè del 'Califfato islamico'. Lo ha detto oggi Rami Abdel Rahman, direttore dell'ong Osservatorio nazionale per i diritti umani in Siria (Ondus), citato dall'agenzia Afp. "I civili 'giustiziati' sono stati 879, tra i quali 700 membri del clan tribale degli Shaitat", ha precisato Rahman.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA