Usa spiano Assad per sapere dell'Isis

Gli 007 americani intercettano le comunicazioni del regime

(ANSA) - NEW YORK, 1 NOV - Vista la limitata capacità di raccogliere informazioni di prima mano in Siria, gli 007 Usa spiano le comunicazioni del regime di Assad per avere notizie sui militanti dell'Isis. Lo rivela il Wall Street Journal, citando fonti dei servizi americani secondo cui i report dell'intelligence di Damasco vengono presi in considerazione per avere un quadro completo della strategia jihadista in Siria e valutare al meglio l'efficacia dei raid aerei sulle postazioni e sulle roccaforti dell'Isis.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA