Mo, otto feriti in giornata della rabbia

A check point Qalandia tra Gerusalemme e Cisgiordania

Incidenti tra manifestanti palestinesi e forze israeliane son avvenuti al check point di Qalandia tra Gerusalemme e Cisgiordania. Lo riporta l'agenzia Maan secondo cui ci sarebbero 8 feriti tra i palestinesi. Gli scontri sono avvenuti dopo le preghiere del venerdì in una marcia di protesta di Fatah e Hamas nell'ambito della "giornata di rabbia" indetta contro la chiusura della Spianata delle Moschee e l'uccisione del palestinese ritenuto responsabile dell'attentato all'attivista di destra ebreo Yehuda Glick.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA