Usa a Turchia, stop a flusso jihadisti

Hagel ad Ankara anche per negoziare uso americano base Incirlik

(ANSA) - ANKARA, 9 SET - Gli Usa premono su Ankara perche' ponga fine alle 'autostrade della jihad' che attraverso il suo territorio hanno consentito l'arrivo in Siria e Iraq di migliaia di miliziani dello Stato Islamico (Isis) responsabile di numerose atrocità, riferisce la stampa di Ankara all'indomani della visita del segretario americano alla difesa Chuck Hagel.
    Hagel avrebbe chiesto un stop al flusso di combattenti che arrivano dall'estero e attraversano il confine turco e l'uso della base aerea di Incirlik.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA