Accordo su Brexit in vigore, c'è la firma della regina

Il Royal Assent annunciato alla Camera dei Comuni, Tory plaudono

 L'accordo sulla Brexit raggiunto da Boris Johnson con Bruxelles è da oggi legge nel Regno Unito. Lo ha sancito la regina, apponendo la sua firma (Royal Assent) sotto il testo dello European Union Withdrawal Agreement Act, che ieri aveva concluso l'iter di ratifica parlamentare a Westminster a tre anni e 7 mesi dal referendum sull'uscita del Regno Unito dall'Ue del 2016. L'annuncio del Royal Assent è stato formalizzato alla Camera dei Comuni, fra gli applausi di alcuni deputati Tory, incluso il vice speaker Nigen Evans.

Gli Stati Uniti intendono concludere "quest'anno" un accordo commerciale con il Regno Unito del dopo-Brexit. Lo ha detto a Davos il segretario americano al Tesoro, Steven Mnuchin. Questo accordo "è una priorità assoluta per il presidente Trump e prevediamo di concluderlo entro l'anno. Riteniamo che sarà una cosa buona per loro e per noi", ha dichiarato a margine del Forum economico mondiale.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie