Puigdemont,ordine cattura internazionale

Accusa di 'sedizione' e 'appropriazione indebita' dopo sentenza

(ANSA) - ROMA, 14 OTT - Un giudice spagnolo ha emesso un nuovo mandato di arresto internazionale per l'ex premier catalano Carles Puigdemont, fuggito in Belgio, con l'accusa di 'sedizione' e 'appropriazione indebita' per la fallita secessione catalana dell'ottobre 2017. Si tratta delle stesse accuse per le quali stamane sono stati condannati dalla Corte Suprema spagnola 9 dei 12 leader indipendentisti, con pene fra i 9 e i 13 anni di carcere.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA