Hackerato profilo Twitter Scotland Yard

Appello al rilascio di un hacker, dati sensibili non compromessi

Attacco digitale da parte di ignoti hacker nelle scorse ore contro l'account Twitter della Metropolitan Police di Londra, nota universalmente come Scotland Yard: l'infiltrazione è stata avviata con un insulto alla polizia lasciato in bella mostra e rimasto visibile per un po' a chiunque vi accedesse, quindi vi è stato un improvviso afflusso di tweet non autorizzati prima del ritorno alla normalità. Uno dei messaggi comparsi invocava in particolare la scarcerazione del rapper Digga D. L'incursione ha colpito brevemente pure il website di Scotland Yard. Fonti investigative hanno comunque assicurato in un comunicato diffuso oggi pomeriggio che la violazione al sistema di sicurezza ha avuto una portata "limitata" e che le informazioni contenute nel network tecnologico della polizia britannica non sono state compromesse.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA