Violata privacy, Turchia multa Facebook

'Immagini rubate da terzi, colpiti 300 mila utenti'

(ANSA) - ISTANBUL, 10 MAG - L'Autorità per la protezione della privacy in Turchia (Kvkk) ha annunciato oggi di aver multato Facebook nel mese di aprile per 1,65 milioni di lire turche (circa 235 mila euro) per una mancata protezione dei dati personali degli utenti. All'origine della sanzione, spiega l'ente di controllo di Ankara, c'è stato un difetto del sistema, ammesso dalla stessa compagnia, che nel settembre scorso ha permesso a terze parti di accedere alle foto pubblicate dagli utenti su Facebook. La violazione avrebbe riguardato circa 300 mila utenti del social network in Turchia.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
      TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

      Video ANSA