Irlanda Nord:Theresa May a funerali Lyra

Omaggio a reporter anche da tanta gente e leader partiti locali

(ANSA) - LONDRA, 24 APR - I vertici di governo di Londra e di Dublino, i leader di tutti i partiti nordirlandesi (repubblicani e unionisti, cattolici e protestanti), ma soprattutto tanti amici e gente comune: è un funerale solenne quello annunciato oggi a Belfast per l'ultimo addio a Lyra McKee, la giornalista 29enne e attivista del movimento gay uccisa giovedì scorso a Derry da un proiettile vagante mentre documentava la sparatoria scatenata da militanti locali identificati come legati alla New Ira e agenti di polizia a margine di una perquisizione nel complesso residenziale di Creggan.
    Ci saranno fra gli altri la premier britannica May, dell'omologo irlandese, Leo Varadkar, del presidente irlandese Michael D. Higgins e dei leader sia del principale partito nordirlandese unionista (Dup), sia di quello repubblicano (Sinn Fein). La famiglia McKee ha intanto diffuso un messaggio in cui ricorda Lyra come "un'anima gentile e innocente": una persona devota al "desiderio di riunire le persone" e quindi "totalmente apolitica".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA