Catalogna: scontri Vox-indipendentisti

Sindaca Barcellona incita contromanifestazione anti-sovranisti

(ANSA) - ROMA, 30 MAR - Il gruppo sovranista spagnolo Vox ha manifestato oggi a Barcellona per l'unità della Spagna in una manifestazione sfociata in tafferugli fra la polizia catalana dei mossos d'esquadra e indipendentisti catalani, chiamati a ad una contromanifestazione dalla sindaca, Ada Colau, e ai quali si sono uniti gruppi di antifascisti.
    La manifestazione dell'estrema destra è stata lanciata dal leader di Vox, Santiago Abascal, scrive il quotidiano conservatore El Mundo, per lanciare la campagna elettorale, che avrà come pietra angolare l'unità del Paese, e ha raccolto diverse migliaia di simpatizzanti in Plaza de Espana, dove si sono viste moltissime bandiere spagnole.
    Vox aveva chiesto lo stadio Palau Sant Jordi per tenere l'evento, che è stato negato - ufficialmente per motivi di sicurezza - dalla sindaca Colau: "Vogliono che andiamo lì con loro. Non ci andremo, ma neppure ce ne staremo a casa", scrive il sito Catalan News, citando la sindaca.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA