Catalogna: secessionisti bloccano strade

Sciopero generale e manifestazioni in diverse località

(ANSA) - ROMA, 21 FEB - Diverse autostrade, strade e ferrovie sono state bloccate in Catalogna per uno sciopero generale organizzato dai sindacati e dai lavoratori pro-indipendenza.
    Secondo le autorità catalane, ad essere interessate dalla protesta sono le principali arterie di traffico a Barcellona e una mezza dozzina di importanti autostrade e ferrovie nella regione. I manifestanti hanno anche bruciato degli pneumatici su una delle autostrade.
    Sulla carta, il motivo dello sciopero è la richiesta di migliori politiche sociali tra cui una settimana lavorativa di 35 ore e di un salario minimo ma le proteste sono alimentate dall'indignazione per il processo ai politici separatisti.
    A Barcellona sono anche in programma nella giornata due diverse manifestazioni di protesta, degli studenti e del gruppo pro-secessione Assemblea Nacional Catalana (Anc).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
        TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

        Video ANSA