Francia: Macron a memoriale Shoah

'Antisemitismo è negazione della Repubblica e della Francia'

(ANSA) - PARIGI, 19 FEB - Mentre si moltiplicano gli atti antisemiti in Francia, con un'ultima profanazione di 80 tombe ebraiche in Alsazia, il presidente francese, Emmanuel Macron, conferma che questa sera non parteciperà alla manifestazione unitaria contro l'antisemitismo promossa dai partiti politici per le ore 19 in Place de la République a Parigi e in tante altre città di Francia. Ha invece annunciato che si recherà alle 18:30 al Memoriale della Shoah, con il presidente dell'Assemblea Nazionale Richard Ferrand e del Senato Gérard Larcher, per "ricordare i fatti, per ricordare che questi fatti sono la morte certa della nostra storia e per dire che la Repubblica è un blocco di fronte a tutto questo". "L'antisemitismo - ha ribadito - è la negazione della Repubblica e della Francia". Il capo dello Stato ha quindi insistito sulla necessità di "fare Repubblica, vale a dire stare insieme", "educare", "formare" nel "rispetto dei valori che ci hanno costituito".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA