Brexit: Michel, segnali confusi da Gb

Premier belga, lavoriamo a tutte ipotesi, compreso 'no deal'

(ANSA) - BRUXELLES, 14 DIC - "Ieri abbiamo riaffermato la volontà di applicare l'accordo che è stato concluso con la Gran Bretagna, così come di lavorare velocemente per lanciare i negoziati sulle relazioni future. Ma oggettivamente, i segnali che abbiamo avuto" finora "non sono particolarmente rassicuranti sulla capacità in Gran Bretagna di poter onorare gli impegni presi. Quindi saremo attenti a lavorare su tutte le ipotesi, compresa quella di un 'no deal'". Così il premier belga Charles Michel al suo arrivo al Consiglio europeo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA