Cop24: appello Onu a compromesso

Seconda chiamata Guterres, si teme che colloqui possano fallire

(ANSA) - KATOWICE (POLONIA), 13 DIC - Il segretario generale delle Nazioni Unite ha esortato i Paesi a trovare dei compromessi per affrontare il riscaldamento globale, di fronte al timore che la Cop24 in corso a Katowice, in Polonia, si concluda senza un accordo sostanziale.
    Nel suo secondo drammatico appello alla conferenza nel giro di 10 giorni, Antonio Guterres ha detto ai ministri e ai diplomatici di quasi 200 Paesi che dovrebbero considerare il destino delle future generazioni. "E' ora di raggiungere dei compromessi politici - ha detto - . Questo significa sacrifici individuali, ma che porteranno benefici a livello collettivo". " L'appello giunge nel momento in cui la conferenza, della durata di due settimane, passa da una fase tecnica a una politica.
    Gli ambientalisti mettono in guardia dai rischi di un fallimento della conferenza e accusano i soggetti più autorevoli, inclusa l'Unione europea, di non spingere abbastanza a favore di un accordo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA