Brexit: May, 'avanti'. Business applaude

Premier a Confindustria,migranti Ue non saranno più privilegiati

(ANSA) - LONDRA, 19 NOV - "L'ultima tappa è sempre la più dura, ma non abbiate dubbi: sono determinata ad attuare" la Brexit e l'intesa di divorzio raggiunta da Bruxelles. Così Theresa May in un discorso alla Confindustria britannica (Cbi), accolto da un lungo applauso. La premier ha chiesto il sostegno del business, evocandone un ruolo diretto nella pianificazione del dopo Brexit. E ha promesso che in futuro i migranti Ue "non salteranno più la fila" e che le aziende potranno scegliere manodopera qualificata dall'estero solo secondo "il merito".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA