Siria: Mosca, raid Usa inaccettabile

Viola "la sovranità del paese"

(ANSA) - MOSCA, 19 MAG - Il raid di Washington sulle forze pro-governative in Siria è "assolutamente inaccettabile" e viola "la sovranità del paese". Così il vice ministro degli Esteri russo Gennady Gatilov citato dalla Tass.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA