Gb, Corbyn, 'esito voto non è scontato'

Lancia campagna. No a coalizione con partito scozzese e Libdem

(ANSA) - LONDRA, 20 APR - "L'esito delle elezioni non è scontato come invece si sente dire dai media e dall'establishment". Parte all'attacco Jeremy Corbyn lanciando oggi a Londra la sua campagna elettorale per l'8 giugno.
    Il leader laburista si dice pronto a "non giocare secondo le regole" in una sfida che vede il suo partito già dato per sconfitto dai sondaggi, e a "mettere l'interesse della maggioranza prima di tutto" contro, invece, i conservatori che difendono i detentori della ricchezza. Corbyn inoltre ha ribadito che non intende far parte di una 'coalizione progressista' alleandosi con lo Scottish National Party (Snp) e i Libdem.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA