Le Pen attacca Merkel,ora basta migranti

Leader Fn promette moratoria su immigrazione legale

Dal giorno della mia elezione "varerò una moratoria sull'immigrazione legale": lo ha detto Marine Le Pen, nel grande comizio di Marsiglia, spiegando che questo servirà a fare "il punto della situazione". "Sono l'unica a parlare di immigrazione, è drammatico", ha continuato, attaccando, tra l'altro, la cancelliera tedesca, Angela Merkel, che "ha fatto venire un milione di persone senza alcun controllo,di molti abbiamo anche perso la tracce...".
    "Basta immigrazione di massa", ha tuonato la candidata del Front National, che come prima misura in caso di vittoria all'Eliseo promette di "chiudere Schengen" e ripristinare le frontiere nazionali della Francia. Nel governo socialista c'è chi ha detto,come l'ex premier Manuel Valls, "che i francesi dovranno abituarsi a vivere a lungo con la minaccia degli attentati.
    Questa dichiarazione è una follia.. Noi, invece, non ci rassegneremo mai. Non permetterò che i francesi vivano con questo terribile veleno del terrorismo islamico".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA