Albania: Edi Rama fa rimpasto di governo

Rimossi quattro ministri. Opposizione critica, 'solo un trucco'

Rimpasto di governo in Albania. Il premier di centro sinistra Edi Rama ha deciso di rimuovere quattro dei suoi ministri, quello dell'Interno Saimir Tahiri, della Sanità Ilir Beqja, del Welfare Blendi Klosi e il ministro per il Potere locale Bledi Çuçi. Secondo fonti ufficiali, la mossa sarebbe legata ad una migliore organizzazione del partito alla vigilia delle politiche del prossimo 18 giugno.
    Il rimpasto avviene mentre l'opposizione di centro destra guidata da Lulzim Basha ha indetto da oltre tre settimane una protesta ad oltranza davanti alla sede della presidenza del Consiglio per chiedere un governo tecnico che garantisca elezioni libere ed in rispetto degli standard europei, nelle prossime politiche. L'opposizione ha minacciato di boicottare il processo elettorale, mentre non partecipa più ai lavori del parlamento, accusando il governo di legami con il mondo della criminalità e di essere responsabile della preoccupante diffusione della coltivazione della marijuana.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA