Gb: Corbyn, 'riconnettersi con elettori'

Critiche nel partito, per un deputato è stato 'disastro'

(ANSA) - LONDRA, 24 FEB - Il Labour deve cercare di "riconnettersi con gli elettori". Lo ha detto il leader dell'opposizione Jeremy Corbyn dopo che il suo partito nelle due elezioni suppletive tenutesi ieri nel nord Inghilterra ha salvato un seggio che già deteneva e na ha perso uno conquistato dalla candidata conservatrice. "Il messaggio del Labour non è stato forte abbastanza per vincere a Copeland", ha affermato Corbyn aggiungendo di essere "molto deluso". Ma allo stesso tempo la vittoria a Stoke on Trent segna il "deciso rifiuto delle politiche di divisione e disonestà proprie dell'Ukip".
    Dentro il partito però continua a serpeggiare un certo malcontento. Per il deputato John Woodcock la sconfitta di Copeland è stata "un disastro". Pur essendo deluso dal risultato, il Cancelliere dello Scacchiere ombra, John McDonnell, ha lanciato un appello per l'unità interna.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA