Schulz, Grexit e' divisione Europa

'È nell'interesse di Trump o Le Pen ma non di Germania e Ue'

(ANSA) - BERLINO, 13 FEB - "Chi ora di nuovo vagheggia con la Grexit gioca con la divisione del continente". Lo ha detto il candidato Spd alla cancelleria Martin Schulz in un breve colloquio con la Welt, senza citare espressamente Wolfgang Schaeuble che, la scorsa settimana, era tornato a ipotizzare un'uscita di Atene dall'euro. "Questo è forse nell'interesse di Donald Trump o di Marine Le Pen ma di sicuro non nell'interesse della Germania e dell'Europa", ha aggiunto, "questo è estremamente pericoloso".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA