Romania: presidente nomina nuovo premier

Incarico a membro del Psd vincitore elezioni 11 dicembre

Sbloccata la crisi politica in Romania. Il presidente della Repubblica, Klaus Iohannis, ha nominato premier il 43enne Sorin Grindeanu, conferendogli l'incarico di formare un governo dopo aver bocciato l'economista Sevil Shhaideh, che sarebbe diventata la prima donna musulmana a ricoprire quella carica. Grindeanu è un membro del partito socialdemocratico, vincitore delle elezioni dell'11 dicembre scorso, e presidente del consiglio della provincia di Timis. La sua nomina dovrà ora essere approvata dal Parlamento. La nomina dell'economista Shhaideh aveva suscitato polemiche perché, oltre ad una limitata esperienza politica, il marito di origine siriane aveva postato messaggi sui social media a sostegno del presidente Bashar al-Assad.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA