Incendi: Madeira, 3 morti a Funchal

Oltre mille persone evacuate da capoluogo isola portoghese

Ha fatto già almeno tre morti l'incendio scoppiato ieri nell'isola di Madeira, in Portogallo, e che ora minaccia anche il centro del capoluogo Funchal, una città di 120mila abitanti. 
    Oltre mille persone sono state evacuate da case e alberghi davanti alla rapida progressione delle fiamme, ha detto questa notte il sindaco di Funchal Paulo Cafofo all'agenzia Lusa.
    Nell'isola ci sono in questa stagione numerosi turisti. Sono stati trasferiti per precauzione anche i pazienti di due ospedali di Funchal. Ma in Portogallo non è solo Madeira a bruciare. Decine di altri incendi stanno devastando altre aree della parte continentale del paese, alimentati dal forte vento e dalle alte temperature. Un cittadino tedesco è morto in un incendio a 150 km a nord di Lisbona. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA