Turchia, Usa non sacrifichino alleanza

Su Gulen sentimento anti-americano ha raggiunto 'apice'

(ANSA-AP) - ANKARA, 9 AGO - Gli Usa non dovrebbero sacrificare l'alleanza con la Turchia per "un terrorista". Lo ha detto il ministro della giustizia turco Bekir Bozdag a proposito della possibile mancata estradizione da parte americana di Fethullah Gulen, ritenuto da Ankara il regista del mancato colpo di stato di metà luglio. Il sentimento anti-Usa in Turchia ha raggiunto il "suo apice" sulla vicenda dell'imam e magnate, che ha aggiunto - secondo quanto riporta l'agenzia Anadolu - deve rientrare in Turchia e essere sottoposto ad un processo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA