Polonia, dopo attacchi stop a migranti

Lo dice la premier Szydlo in tv

(ANSA) - ROMA, 23 MAR - "Dopo quanto accaduto a Bruxelles" non siamo d'accordo "nell'accogliere alcun gruppo di migranti".
    Lo ha detto la premier polacca Beata Szydlo alla tv privata Superstacja. Finora la Polonia aveva accettato di accogliere circa 7000 rifugiati.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA