'Salah pianificava nuovi attacchi'

Lo ha rivelato lo stesso Abdeslam. 'Nuova rete attorno a lui'

(ANSA) - BRUXELLES, 20 MAR - Salah Abdeslam, arrestato venerdì in Belgio, ha rivelato che stava pianificando nuove azioni da Bruxelles. Lo riferisce il ministro degli Esteri belga, Didier Reynders, aggiungendo che questo "è probabilmente vero", visto che "abbiamo trovato molte armi, armi pesanti nelle prime indagini e che abbiamo visto una nuova rete di persone attorno a lui a Bruxelles".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA